CAMPIONATI ITALIANI ESORDIENTI: TRASFERTA SFORTUNATA

Si sono svolti il 16 marzo, al palasport federale di Ostia, i Campionati Italiani Esordienti (fino a 15 anni di età)  di lotta greco-romana. La SAJ si presentava con un gruppetto di 5 ragazzi ben preparati, anche grazie alla partecipazione agli allenamenti collegiali regionali e alle gare di Faenza e Modigliana. Purtroppo i risultati non sono stati all’altezza delle attese e del livello dei nostri. Nassim Taoufik, nella categoria fino a 53 kg, ha sfiorato la finale per il primo e secondo posto per una ingenuità che gli è costata cara: alla fine si è dovuto accontentare della settima posizione. Nella stessa categoria hanno combattuto: Dario Valencetti (14° classificato), Riccardo Perilli (16° classificato) e Guglielmo Fantini (19° classificato). Florenc Koroveshi invece era impegnato nella categoria più numerosa, quella dei 59 kg: ha vinto due incontri per poi lasciarsi sorprendere nel terzo, decisivo per entrare nelle prime posizioni: alla fine è risultato 10°.  Bisogna ricordare che i nostri  esordienti erano alla prima esperienza in un campionato nazionale e che in ogni caso la SAJ ha  totalizzato 6 punti per la classifica federale annuale.

Fra i toscani partecipanti, il più bravo è stato l’aretino Riccardo Glave, primo nella categoria fino a 38 kg. Ottime prestazioni anche di Filippo Biondi e di Bruno Biyacik, atleti della Ruini di Firenze, rispettivamente secondo e quinto nella categoria fino a 42 kg.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...